03 Dicembre 2020
News

Basket Golfo guai distrarsi contro Trecate

18-03-2016 10:01 - News prima squadra
Ultimo turno diciamo facile per il Basket Golfo, prima di affrontare il trittico, Monsummano, Cecina e San Miniato, ciclo di tre partite che deciderà molto probabilmente il destino dei piombinesi.
Diciamo facile, ma non sottovalutiamo l’avversaria, il Trecate non ha quasi più nulla da chiedere a questo campionato e però prima di tornare in C, sicuramente proverà a togliersi qualche soddisfazione, a raccogliere qualche bel ricordo di questa esperienza in B.
Squadre di brocchi non ce ne sono, anche nelle file novaresi ci sono giocatori in grado di crearci difficoltà e dovremo fare attenzione a non abbassare il livello di gioco con la convinzione che possa bastare un impegno inferiore, rovinare un campionato per un peccato di sufficienza sarebbe molto grave.
Ma sicuramente la squadra ha tratto insegnamento sia dalla partita di andata, che da quella recente con il Cus Torino e non lo farà, i giocatori vogliono giocarsi le possibilità che ancora gli offre la classifica. L’obiettivo quarto posto grazie alla sconfitta casalinga di Cecina, rimane ancora aperto, con le avversarie li a soli due punti, anche se è vero che per raggiungerlo bisognerà correre in queste ultime partite, Valsesia ha un calendario molto favorevole, tre partite casalinghe e le due trasferte a Torino eTrecate e questo lascia presupporre che occorrano non meno di 38 punti per questo obiettivo, il che vorrebbe dire per i gialloblu quattro vittorie in cinque partite, traguardo difficile, ma non impossibile.
Bisognerà correre anche per non far rientrare le inseguitrici, perché se davanti Cecina frena, dietro Rimini, Monsummano e San Miniato stanno volando e almeno le prime due hanno calendari non difficilissimi ed il vantaggio nei confronti diretti con i gialloblù.
Si va insomma verso un finale di campionato appassionante dove in sei punti sono racchiuse le sette squadre che lottano per le posizioni dal 4° al 10° posto, nel prossimo turno ci sono, San Miniato(26) contro Cecina (32), dove se San Miniato battesse i rossoblu di Campanella, in rottura prolungata con sole tre vittorie nel girone di ritorno, accorcerebbe ulteriormente questa classifica, poi altro scontro diretto a Valsesia(32) che ospita Monsummano(28), con gli arancioni locali che in caso di vittoria porrebbero una seria candidatura al quarto posto e addirittura potrebbero attaccare il terzo di Cento(34), contro la quale vantano una doppia vittoria in campionato,ma con una sconfitta alimenterebbero le speranze di quarto posto delle altre inseguitrici, impegno sulla carta più facile per Santarcangelo(28), che proverà ad interrompere il trend negativo di due sconfitte, ospitando il Don Bosco(14) e infine il Rimini(28) è atteso dalla proibitiva trasferta di Forlì(42).
Piombino(30) dovrà approfittare di questo turno con Trecate(2) per sfruttare qualche eventuale passo falso delle avversarie e posizionarsi ai blocchi di partenza di questo finale nella miglior posizione possibile, ma, come detto, saranno i tre confronti diretti successivi a decidere il destino gialloblu.
Gialloblu che con Trecate proveranno a svuotare l´infermieria, anche se gli ultimi strascichi influenzali lasciano aperto ancora qualche dubbio di formazione.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio