27 Novembre 2020
News

Basta un guizzo a Piombino per battere Trecate

07-12-2015 10:27 - News prima squadra
Bastano cinque minuti del miglior Piombino per liquidare la pratica Trecate, dopo una partita ad alta tensione come quella con Cento, il Golfo fatica a ritrovare gli stessi stimoli e per due e quarti soffre la maggiore carica agonistica dei trecatesi .
Due quarti dove i gialloblu difendono con poca intensità, a testimonianza di ciò i pochissimi falli commessi e 39 i punti subiti da un Trecate che in questa prima fase da il suo meglio, mette in campo la qualità dei suoi uomini migliori, ottima la prova dell´ex Lucca Scrocco, del play Larizzate e del capitano Cantone, mette molta più intensità in difesa, recuperando nove palloni che fruttano ben undici tiri dal campo in più per i padroni di casa, con un 4 su 8 da tre che nella prima frazione li porta anche avanti di quattro, 20 a 16 a 1 e 38 dalla prima sirena e a più 3 al riposo.
Trecate difende benissimo sul perimetro, fermando i tiratori del Piombino, ma soffre per manifesta inferiorità fisica nel pitturato, nei primi due quarti gli uomini di coach Padovano segnano un 14 su 21 da due , un ottimo 67% con cui chiuderà anche la partita , Persico sarà un incubo per Trecate, 23 punti nel match con 10 su 12 da due (83%), incontenibile
Nel secondo quarto equilibrio, con i novaresi che mantengono un lieve vantaggio fino al riaggancio del Golfo nei minuti finali, si va al riposo sul 39 pari.
Alla ripresa i cinque minuti che chiudono la partita, l´affondo decisivo dei gialloblu vede protagonista la difesa piombinese, che serra le fila e con capitan Guerrieri protagonista, per lui 8 punti nel quarto e 10 totali recupera palloni e colpisce con veloci ripartenze, risultato, parziale di 17 a 2, mazzata che moralmente stronca gli uomini di coach Cerina, Trecate non arriverà più oltre il meno 8, il terzo quarto si chiude sul 55 a 68.
Nell´ultimo parziale Piombino si limita a rispondere colpo su colpo al Trecate, Venucci spadroneggia andando ad impinguare il suo tabellino con 9 punti nel quarto e 19 totali, nel finale spazio anche per il giovane Mari e la partita si chiude sul 75 a 87.
Piombino con questa vittoria sale solitario al quinto posto in classifica ed è ora atteso dalla sfida casalinga con Monsummano, ma per continuare a scalare la classifica occorrerà ritrovare subito continuità di gioco ed intensità.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio