07 Agosto 2020
News

Gli avversari di domenica il Monsummano

09-12-2015 09:59 - News prima squadra
Il Monsummano in questa prima parte di stagione merita l´oscar della sfortuna, gli infortuni nella preseason di Scarone e Sgobba, con il primo assente a lungo,poi quello del neo acquisto Camerini, quello di Petrucci ed infine Maggiotto.
Nonostante sia stata costretta a giocare sempre con almeno due giocatori in infermeria, ha fatto sudare sette camicie alle migliori del torneo, perdendo di due punti a Piacenza, di tre con Cento e Cecina in casa e di quattro a Santarcangelo, nelle ultime partite grazie ad un calendario più agevole, che vedeva i termali contro Trecate, a Torino e Valsesia in casa, hanno recuperato in classifica, allontanandosi dalla zona retrocessione ed agganciando quella play/off,attualmente sono ottavi a pari merito con Valsesia e Rimini a 10 punti, quattro in meno del Basket Golfo, in trasferta ha raccolto tre vittorie su sei incontri disputati, perdendo solo a Santarcangelo, Piacenza e Forlì.
In settimana passata per rimpolpare l´organico è stato riportato a Monsummano il centro livornese Vannini, che dopo una fugace apparizione con l´Empoli in C ad inizio stagione, torna nella squadra con cui aveva disputato il passato campionato di B, centimetri e rotazioni in più per i termali.
Nell´ultima con Valsesia i pistoiesi dominano, chiudendo l´incontro già al secondo quarto dove con un parziale nei primi otto minuti di 17 a 0 cacciano i piemontesi a meno 23 e ipotecano la vittoria. Ancora assente Maggiotto, con Petrucci e Camerini in panchina che, visto il risultato, non vengono rischiati.
Coach Niccolai sa che appena potrà contare sull´organico al completo, il rendimento dei suoi non potrà che crescere, con l´esperta guida di German Scarone ex grande della nostra serie A e di Tempestini, miglior assistman del girone e miglior tiratore da tre (50%), con le mani buone di Tommei, Maggiotto e Petrucci un trio di esterni che può fare veramente male, con giocatori con esperienze in categoria superiore come Giarelli e Sgobba, con quest´ultimo che sta conducendo la classifica marcatori del girone con 18.6 punti a partita ed infine con la grinta e generosità dell´ex di turno Camerini.
Insomma una squadra assolutamente temibile, sarà una sfida fra due dei migliori attacchi del girone con il Monsummano avanti di un decimale, 79.8 contro il 79.7 di Piombino, caratteristiche speculari anche per quanto riguarda una non impermeabile difesa, 74.2 contro 75.1, per le scelte e la qualità di tiro, molto più tiri da due e fra le migliori per la percentuale dalla distanza, entrambe 36% e due squadre in striscia positiva, tre vittorie per i termali e due per i gialloblù, quindi morale alto per tutte e due le compagini in una gara che si preannuncia spettacolare.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio