10 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News giovanili

I risultati delle giovanili
(U14el/U20el/U16ecc/U16reg/U15reg/U18el)

13-04-2016 08:53 - News giovanili
UNDER 14 ELITE: Mens Sana 1871 – Valdicornia Basket 74-49
Sconfitta netta quella dell’under 14 elite del Valdicornia Basket, allenata da Marco Del Re e Davide Elmi (assistente), sul parquet della forte Mens Sana Siena: 74-49.

Un incontro che non ha avuto mai storia, con i senesi che fin dall’inizio hanno dominato e avuto in mano le redini del gioco. Il primo periodo vede i padroni di casa già in vantaggio di 14 punti (25-11), grazie alle invenzioni di Manuel Saladini (fra i migliori talenti nati nel 2002 che ci sono in Italia), Santini e Calvellini. La reazione degli ospiti non arriva nel secondo periodo, frazione invece che chiude definitivamente la gara con una Mens Sana che domina ancor di più il gioco davanti ad una Valdicornia inerme.

Il parziale dei secondi dieci minuti di gioco è di 25-9, e si va all’intervallo con la Mens Sana avanti di ben 30 punti (50-20). Il terzo periodo è più equilibrato dei due precedenti, ma vede comunque i senesi aumentare ancora il vantaggio e portarlo a più 34 (69-35). Negli ultimi dieci minuti Valdicornia gioca bene, concede ai padroni di casa soltanto 5 punti e riesce a rosicchiare nove punti. La gara termina sul 74-49.

Il Tabellino:

MENS SANA BASKET 1871: Saladini 15, Calvellini 12, Cardini 6, Milano 6, Giorgi 6, Santini 17, Lombardi 4, Lusini 1, La Rosa, Clarelli, Picchianti 4, Chiricozzi 3. All.Armellini

VALDICORNIA: Fossi, Manetti 7, Vagelli 2, Antonucci 4, Carpitelli 9, Macelloni 6, Chesi 2, Illiano, Donati 11, Papa 3, Pistolesi, Marcocci 4. All.Del Re

PARZIALI: 25-11 50-20 (25-9) 69-35 (19-15) 74-49 (5-14)

ARBITRO: Vannini Lorenzo di Siena

UNDER 14 ELITE: Valdicornia Basket – Libertas Labronica Basket 69-52
Nessun problema per l’under 14 elite del Valdicornia Basket, allenata da Marco Del Re e Davide Elmi (assistente), nella seconda fase del campionato contro Labronica: 69-52.

L’equilibrio dura soltanto per 10 minuti, con il punteggio fissato sul 18-15 per i padroni di casa. A partire dal secondo periodo la gara va aldamente nelle mani di Valdicornia, che va all’intervallo lungo sul 38-24 (parziale del quarto di 20-9).

Il vantaggio dei ragazzi di Del Re aumenta nel terzo periodo e tocca il più 20 dopo 30 minuti di gioco (60-40, 22-16 il parziale). L’incontro è ormai virtualmente terminato e Valdicornia si concede qualche piccolo calo di tensione, ma il vantaggio resta ampio.

Finisce 69-52 (parziale di 9-12). Una vittoria che permette ai ragazzi di Del Re ed Elmi di riscattare in parte la brutta prova di Siena contro la Mens Sana.

I tabellini:

VALDICORNIA: Manetti 14, Antonucci 8, Carpitelli 13, Donati 14, Marcocci 1; Fossi, Vagelli 2, Bertini, Macelloni 10, Illiano 2, Papa 3, Pistolesi 2. All. Del Re M.

LABRONICA: Iacoponi 19, Santoni 4, Voliani 4, Tempestini 4, Cantini; Geromin 4, Vespasiani 2, Martelli 8, Cunardi 1, Regoli 2, Amoruso 4. All. Bellavista G.

Parziali: 18-15 38-24 (20-9) 60-40 (22-16) 69-52 (9-12)

Arbitro: Ricciarelli Alice di San Vincenzo

UNDER 20 ELITE: Meloria Basket 2000 – Valdicornia Basket 55-51
Beffarda sconfitta per l’under 20 Valdicornia, che non vendica la rocambolesca sconfitta dell’andata ma riesce a perdere nuovamente con l’ostica Meloria. La compagine livornese, pur indietro in classifica, ha nuovamente la meglio dei nostri ragazzi giocando una partita tenace fino al 40’, rimontando un passivo di 13 punti nel corso della gara. Per Valdicornia un’occasione persa per recuperare Agliana in classifica al 7° posto e la delusione per un finale che poteva essere gestito meglio dai nostri ragazzi.

L’inizio della partita è tragicomico per entrambe le squadre: gli attacchi faticano a trovare buoni tiri e si segna poco su entrambe le metà campo. A metà tempino il punteggio dice 3-5 per gli ospiti, che con l’ingresso di Betti e una tripla di Mari riescono a ingranare in attacco e volano sul +12 a fine primo quarto, con Meloria ferma a 5 punti, tutti su tiro libero.

Nel secondo quarto è Ciurli a suonare la carica per i livornesi, coadiuvato sotto canestro da Lenzi. Valdicornia regge il tentativo di rimonta locale, limitando il passivo con i canestri di Carducci, Betti e una tripla di Camarda. All’intervallo la partita è sul 18-29 in favore degli ospiti.

Al rientro in campo Meloria aumenta il ritmo della partita, cercando di ripartire velocemente in contropiede con Gavazza e Ghezzani come finalizzatori. Valdicornia comincia a soffrire difensivamente le sfuriate livornesi, ma è lucida in attacco a trovare conclusioni pulite, ben finalizzate da Mari e Maestrini. Il terzo quarto si chiude sul 35-44 per Valdicornia, che va all’ultimo riposo con un margine da gestire di 9 punti.

La gestione del vantaggio, come all’andata, diventa un problema per i nostri ragazzi. Scarsa precisione in attacco e troppo affidamento sul tiro da fuori portano Valdicornia fuori dalla partita e Meloria ne approfitta per colpire in contropiede e in penetrazione. La tripla di Camarda a 3 minuti dalla fine dà un ultimo illusorio vantaggio sul 47-49, ma Meloria ribatte trovando due canestri in penetrazione con Lenzi che tagliano le gambe a Valdicornia che non riesce a più a rispondere.

Finisce 55-51 per i labronici, con tanti rimpianti per Valdicornia vittima dell’ennesimo passaggio a vuoto nel corso dei 40 minuti che sono costati cari in stagione.

Il tabellino:

Meloria: Gavazza 9, Ghezzani 10, Ciurli 14, Lenzi 18, Biagi 2; Bonatti, Belvedere 2, Filippi, Magonzi n.e., Baldeschi, Mottola. All. Lionetti A. ass. Sanna D,

Valdicornia: Mari 14, Camarda 8, Maffei, Staccioli 2, Maestrini 5; Corsi, Betti 15, Baldi, Carducci 2, Macelloni 5. All. Triglia L. ass. Talocchini G.

Arbitri: Sgherri Tommaso e Lorenzini Daniele di Livorno

Parziali: 5-17, 18-29 (13-12) 35-44 (17-15) 55-51 (20-7)

UNDER 16 ECCELLENZA: Valdicornia Basket – Juve Pontedera 75-72
Vittoria per 75-72 dell’under 16 eccellenza del Valdicornia Basket, allenata da Lorenzo Formica e Marco Bagnoli (assistente) sulla Juve Pontedera. Una partita che Valdicornia ha controllato con tranquillità fino all’inizio dell’ultima frazione, quando i padroni di casa spengono la luce, attaccano senza criterio e subiscono le penetrazioni degli avversari. 32-19 alla fine del primo quarto, 50-39 alla fine del secondo, 67-57 alla fine del terzo.

Ma a 3 minuti dal termine la partita è in parità: 70-70. E’ qui che i ragazzi di casa stringono le maglie in difesa, obbligano gli ospiti a due infrazioni di 24 secondi (come spesso era accaduto nelle prime tre frazioni) e negano facili circolazioni di palla. Il fatturato dei ragazzi di Angelucci è di soli 2 punti, e Valdicornia può festeggiare il successo: 75-72.

“Un applauso – dice Lorenzo Formica, coach di Valdicornia – ad un avversario che ci ha dato filo da torcere con alcuni ragazzi del 2001 che hanno preso grandi responsabilità. Alla fine della partita ero amareggiato, perché pur giocando bene per i primi tre quarti abbiamo sprecato troppo, rimanendo a portata di mano degli ospiti, cosa che troppo spesso ci capita. Alla fine ci siamo stretti di nuovo, ma in vista della prossima fase (per la quale ancora ci mancano due punti per la matematica certezza) dobbiamo diventare più cinici”.

Tabellino:

Valdicornia: Turini 11, Bongini a. 3, Bongini P. 4, Pin, Durisic 37, Olivoni, Zdravkovic 4, Maffei n.e., Staccioli 4, Pistolesi 12, Villani n.e. All Formica, ass. Bagnoli

Pontedera: Mattolini 11, Bondì n.e., Puccioni 16, Castorina n.e., Ciano 19, Vumbaca 5, Pugliesi 2, Di Sacco 8, Redini 9, Mannucci 2. All. Angelucci e Miotti

Parziali: 32-19, 50-39 (18-20), 67-57 (17-18), 75-72 (8-15)

Tiri liberi: Valdicornia 14/21, Pontedera 15/22

Arbitri: Giovannelli Riccardo di Rosignano M. e Ricciarelli Alice di San Vincenzo

UNDER 16 REGIONALE: Motor. BK Chiusi – Valdicornia Basket 49-67
Vittoria, per 49-67, dell’under 16 regionale del Valdicornia Basket, allenata da Andrea Bertini e Matteo Marabotti (assistente), sul campo del Motoriamente Chiusi.

Partita sulla carta facile per Valdicornia contro l’ultima in classifica con zero punti. Ma il risultato è tutt’altro che scontato visto le varie assenze sulla panchina di Valdicornia, che conta con soli 7 ragazzi a referto. Primo quarto in equilibrio, con Valdicornia avanti 16-18. Nel secondo quarto gli ospiti, con buone azioni offensive e alcuni errori di troppo dei padroni di casa, si portano sul 25-37 all’intervallo lungo.

Il terzo quarto è un po’ sottotono per Valdicornia, e si chiude sul 38-48. Buona prova corale degli ospiti nell’ultimo periodo, che allungano e fissano il risultato finale sul 49-67.

Il tabellino di Valdicornia: Mazzei 35, Franzoni 10, Baragatti 6, Santini 7, Marabotti, Guarrasi 5, Malfanti 4. All. Bertini, ass. Marabotti

Parziali: 16-18, 25-37 (9-19), 38-48 (13-11), 49-67 (11-19)

Arbitro: Binella Francesco di Siena

UNDER 15 REGIONALE: Argentario Basket – Valdicornia Basket 42-64
L’under 15 regionale del Valdicornia Basket, allenata da Daniel Ulivieri e Matteo Marabotti (assistente), ha espugnato il parquet dell’Argentario, diretta concorrente dei ragazzi di Ulivieri per la vittoria finale della Coppa Toscana, per 42-64.

I primi 10 minuti sono giocati molto bene dagli ospiti, con una difesa attenta e buone azioni offensive. Sul risultato di 11-21 inizia il secondo quarto, che vede un netto calo degli ospiti. I padroni di casa ci credono e all’intervallo Valdicornia è avanti di un solo punto.

Gli ospiti rientrano in campo dopo l’intervallo lungo con molta più aggressività in difesa e buoni contropiede, e tornano avanti di 9 punti alla fine del terzo quarto. Valdicornia continua a giocare con la giusta intensità e con determinazione anche gli ultimi dieci minuti, portando a casa la vittoria per 42-64.

Un risultato molto importante per i ragazzi di Ulivieri in vista dei prossimi appuntamenti di Coppa.

Il tabellino:

Argentario: Amato M., Bracci F. 2, Sciortino N. 24, Guccini T., Benedetti S., Calisi J. 2, Perillo S., Pelosi N. 2, Germani T. 10, Benedetti A. 2, Chen S. Coach: Verdile R.

Valdicornia: Bartolini 13, Franci 23, Poggetti 10, Marabotto, Berni, Falaschi 1, Poggi 2, Manetti 13 D’Onofrio 2. All. Ulivieri, ass. Marabotti

Parziali: 11-21, 28-29 (17-8), 36-45 (8-16), 42-64 (6-19)

UNDER 18: Prato Basket Giovane – Valdicornia Basket 77-81
L’under 18 elite del Valdicornia Basket, allenata da Lorenzo Formica e Daniel Ulivieri (assistente), ha conquistato le Final Four regionali valevoli per la qualificazione alla fase interregionale vincendo a Prato per 77-81.

Alternanza di vantaggi tra primo e secondo quarto, con Prato avanti 21-17 nel primo e Valdicornia sopra di 11 punti all’intervallo lungo (38-49, 19-32 il parziale della frazione). Nel terzo periodo partono forte gli ospiti, per poi arenarsi sull’ennesimo cambio difensivo dei ragazzi di Fabbri.

Attacchi senza equilibrio da parte di Valdicornia che portano i pratesi a correre in contropiede con alte percentuali al tiro e situazioni a difesa schierata. Il terzo quarto finisce 63-63. Ancora equilibrio fino a un minuto dalla fine (77-77), prima di un 4 su 4 dalla lunetta e due difese perfette che portano Valdicornia a vincere 77-81 e a conquistare la matematica certezza delle Final Four regionali elite.

“Un primo step – dice Lorenzo Formica, allenatore del Valdicornia -, bravi. Una partita difficile sia per l’avversario che per la posta in palio. Abbiamo dato prova di essere cresciuti anche dal punto di vista dell’approccio e della gestione della tensione. Ora vediamo quale sarà il nostro piazzamento. Vogliamo arrivare primi, è evidente, ma ci aspettano due partite durissime con la Virtus e il Galli. Poi, oltre a provare a vincere il titolo regionale, non vogliamo farci scappare l’occasione di andare ancora avanti alla fase interregionale”.

Il tabellino:

Prato: Mirti 5, Lucianò, Municchi, Corsi 25, Elcunovich, Catalano 23, Aquili 2, Mignano 4, Vannoni 18, Gennai, Perruccio, Guazzini n.e. All. Fabbri

Valdicornia: Bertini n.e., Romanelli n.e., Padovano 17, Pedroni 14, Canuzzi 8, Bertoli 18, Simonelli, Cillerai n.e., Zanchi, Moutawakkil n.e., Durisic 21, Cetkovic 3. All. Formica, ass. Ulivieri

Parziali: 21-17, 38-49 (17-32), 63-63 (23-14), 77-81 (14-18)

Tiri liberi: Prato 11/20, Valdicornia 18/25

Arbitri: Borselli Gherardo di Firenze e Zini Andrea di Pistoia

Fonte: Paolo Federighi addetto stampa Valdicornia Basket



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account