02 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News giovanili

I risultati delle giovanili
(U16ecc/U14el/U14reg/U20el)

28-02-2016 09:34 - News giovanili
UNDER 16 ECCELLENZA: Valdicornia Basket – Pall. Don Bosco 86-80
Vittoria di grande prestigio (86-80) dell’under 16 eccellenza del Valdicornia basket, allenata da Lorenzo Formica e Marco Bagnoli (assistente), sulla corazzata Don Bosco Livorno, prima in campionato e con all’interno della sua squadra giovani nel giro della Nazionale.

Un Valdicornia eccellente sotto tutti gli aspetti, determinatissimo anche quando lo svantaggio durante l’incontro, per ben tre volte, ha raggiunto quota 11 punti. Nel primo periodo Don Bosco chiude in vantaggio 13-19 grazie soprattutto ad un grande Graziani, autore alla fine di 34 punti. Ottimo il secondo periodo, in cui Valdicornia, concentrata, recupera lo svantaggio, chiude il quarto con il parziale di 24-18 e va all’intervallo lungo in parità (37-37).

Il terzo periodo vede le due squadre lottare colpo su colpo e segnare con grande frequenza, ma è Valdicornia a mettere il naso avanti alla fine dei primi 30 minuti di gioco (64-63, parziale di 27-26). Nell’ultimo periodo, Valdicornia controlla in difesa e segna canestri decisivi in attacco 86-80 (22-17), con tutti i giocatori in campo coinvolti in ogni azione e con grande maturità. Finisce 86-80 per Valdicornia (parziale del quarto quarto di 22-17), di fronte alla cui grande prestazione il Don Bosco non può far altro che inginocchiarsi.

“Grandi – commenta entusiasta Lorenzo Formica, coach di Valdicornia , i ragazzi sono stati semplicemente grandi. E’ un successo che ci deve rendere orgogliosi. Oggi abbiamo dimostrato a noi stessi che se giochiamo coinvolgendo tutti i giocatori in campo, senza personalismi, ognuno riesce a tirare fuori il meglio da se e abbiamo un potenziale enorme. Pur sbagliando tanto, e bisogna accettarlo da persone che stanno facendo un processo di crescita, se l’obiettivo che ognuno ha in testa non è apparire ma rendersi utile e dare il meglio di se facendo ciò su cui sta lavorando, la soddisfazione è assicurata. Saremmo stati contenti anche se il risultato non ci avesse premiato. Ciò che avevamo fatto era già una prova del fatto che stiamo maturando. Ora però dobbiamo rimanere concentrati, non adagiarci su un episodio singolo. L’idea dell’attenzione e dell’intensità, fisica e mentale, che abbiamo messo in campo contro il Don Bosco deve rimanere attaccata addosso come un pregio in più che ci siamo guadagnati”.

Il tabellino:

Valdicornia: Turini 7, Bongini P. 11, Pin 8, Djurisic 27, Olivoni 4, Zdravkovic 15, Della Croce n.e., Maffei n.e., Staccioli, Pistolesi 14, Villani. All. Formica, ass. Bagnoli

Don Bosco: Cioni, Giovani 3, Bonaccorsi 1, Pino, Artioli, Graziani 34, Korsunov, Giusti 2, Galleani 11, Zanini 10, Casarosa 4, Bianco 15. All. Da Prato

Tiri liberi: Valdicornia 18/29, Don Bosco 2/6

Parziali: 13-19, 37-37 (24-18), 64-63 (27-26), 86-80 (22-17)

Arbitri: D’Angelo Giovanni e Monciatti Guido di Siena

UNDER 14 ELITE: U.S. Empolese – Valdicornia Basket 49-34
Una pessima prestazione, quella dell’under 14 elite del Valdicornia Basket, allenata da Marco Del Re e Davide Elmi (assistente), che cade nettamente a Empoli contro l’Use (49-34) segnando la miseria di 34 punti totali, 18 dei quali nei primi 30 minuti di gioco e con addirittura un solo punto segnato nel terzo quarto, periodo risultato poi decisivo sull’andamento della gara.

Una brutta prestazione sia offensiva che difensiva, che viene dopo la grande vittoria ottenuta in casa contro il Don Bosco. Una sconfitta, tuttavia, che non preclude il passaggio alla fase successiva, con la squadra di Del Re ancora favorita per il 4° posto utile ma che non potrà permettersi ulteriori passi falsi nelle prossime, ultime tre partite del girone contro Castelfiorentino, Pistoia e Montevarchi. Il primo periodo è avaro di canestri da entrambe le parti e termina 8-7 per i padroni di casa. Nel secondo periodo, Empoli gioca meglio e riesce ad accumulare un vantaggio di 8 punti all’intervallo (25-17).

Al rientro in campo, anziché la reazione, Valdicornia non trova più la via del canestro e subisce il gioco e la grinta dei locali, che concedono alla squadra di Del Re un solo punto e al termine del terzo quarto chiudono virtualmente l’incontro sul 40-18 (parziale di 15-1). Nell’ultimo periodo, senza ormai più niente da perdere, Valdicornia è più sciolta e riesce a recuperare qualcosa, segnando in dieci minuti quasi lo stesso numero di punti dei primi 30.

Finisce 49-34 (parziale dell’ultimo periodo di 9-16), con Valdicornia che riesce almeno a portare dalla propria parte la differenza canestri negli scontri diretti con Empoli in caso di eventuale parità di punti in classifica.

Il tabellino:

EMPOLI: Mancini 16, Morosi 17, Rosselli, Rovini 2, Savi; Mazzoni, Casini 8, Cerchiaro, Buccolieri, Chiesi 2, Pozzolini, Monizio 4. All. Mazzoni F.

VALDICORNIA: Antonucci 2, Carpitelli 10, Macelloni 7, Donati 4, Marcocci 1; Fossi 1, Manetti 2, Vagelli, Bertini 3, Illiano 4, Papa, Pistolesi. All. Del Re M.

PARZIALI: 8-7 25-17 (17-10) 40-18 (15-1) 49-34 (9-16)

ARBITRI: Tagliaferri Gabriele di Scandicci e Moustakalle Lubna di Castelfiorentino.

UNDER 14 REGIONALE: Pall.Piombino – Basket Volterra 61-48
Vittoria importantissima (61-48) per l’under 14 regionale della Pallacanestro Piombino (facente parte dell’accordo tra basket piombinese e venturinese), allenata da Marco Bagnoli ed Edoardo Persico (assistente), che ha superato in casa la forte compagine del Volterra Basket di coach Tommaso Pio, che all’andata aveva sconfitto i piombinesi con 19 punti di scarto.

Parte abbastanza bene la squadra di Bagnoli – nelle cui fila ci sono anche i 2003 Samuel Federighi, Giovanni Mezzacapo e Leonardo Canneri -, con i primi due periodi in cui i piombinesi trovano buone giocate offensive con gli assist di Federighi, i recuperi e la difesa asfissiante di Paini, i canestri di Signori, Canneri e Pallini, l’intelligenza tattica di Marianelli. Anche gli altri giocatori a disposizione contribuiscono in modo determinante alla causa e il punteggio si fissa sul 10-6 alla fine del primo periodo e sul 30-22 all’intervallo lungo. Nel terzo periodo i piombinesi controllano ma i volterrani non mollano, tanto che il parziale termina in parità.

Si va agli ultimi dieci minuti di gioco sul 47-39. Negli ultimi dieci minuti i padroni di casa toccano il più 14 e sembrano, sul finale, poter anche ribaltare la differenza canestri, ma una tripla del bravo Cavicchioli spegne le speranze dei padroni di casa di portare dalla propria parte anche la differenza canestri. La partita si chiude sul 61-48, con i piombinesi (una sola sconfitta nel girone di ritorno, tra l’altro giocando bene sul campo dell’imbattuta Rosignano) che sono più che mai in corsa, da terzi in classifica, per il passaggio alla fase successiva.

Il tabellino della Pallacanestro Piombino:

Pall.Piombino: Federighi 4, Canneri 17, Signori 27, Velle, Paini 1, Mezzacapo G. 4, Pallini 6, Marianelli 2, Biagetti, Fiorenzani, Giuliani, Alizieri. All. Bagnoli M., ass. Persico E.

Parziali: 10-6, 30-22 (20-16), 47-39 (17-17), 61-48 (14-9)

Arbitro: Emiliano Serini di Venturina Terme (LI)

UNDER 20 ELITE: Lib.Liburnia Basket – Valdicornia Basket 99-51
Niente da fare per l’under 20 Valdicornia che al PalaCecconi vengono sconfitti 99-51. Al cospetto dell’ottima Liburnia Basket i ragazzi di coach Triglia erano chiamati ad un esame di maturità, dopo le ultime tre vittorie consecutive, ma falliscono l’occasione e subiscono una pesante lezione. L’avversario era di quelli tosti e motivati (i livornesi sono terzi in classifica, in piena lotta per la seconda fase), Valdicornia non ha saputo impensierire però i locali, giocando una partita svogliata e priva dell’intensità necessaria per questo tipo di trasferte.

L’inizio non è incoraggiante, ma Valdicornia resiste alla Libertas fino alla fine del primo quarto chiuso sotto di 8 (24-16), rimanendo a galla con le conclusioni di Camarda e Staccioli. Nel secondo quarto la partita comincia ad indirizzarsi: i locali fanno valere la profondità della loro panchina, girano bene il pallone contro la zona biancoblù e vanno a rimbalzo offensivo con pericolosità. Valdicornia invece si slega in attacco, con azioni individuali e palloni persi banalmente contro il pressing che valgono il meno 16 all’intervallo lungo (42-26).

Ci si aspetta una reazione in uscita dagli spogliatoi, ma è la Libertas ad entrare in campo con più convinzione e che trova il canestro con continuità, senza trovare opposizione in area. Valdicornia prova a rispondere con una sfuriata di Milicevic senza però essere pericolosa come squadra. Il terzo quarto si chiude con un eloquente 30-13 che vale il +33 labronico. L’ultimo quarto è valido solo per le statistiche, Valdicornia e Libertas fanno ruotare tutti gli uomini a disposizione, con i locali che hanno intenzione di trovare il canestro e gli ospiti mentalmente sotto la doccia. La partita si chiude con un netto 99-51, passo indietro rispetto alla gara di andata dove un solo punto di differenza aveva permesso alla Libertas di vincere.

“E impensabile venire a Livorno – sono le parole di coach Triglia a fine gara – con un atteggiamento del genere e pensare di potersi giocare la partita. Hanno messo in campo più intensità, voglia di giocare assieme e trovare il canestro di noi. Le tre vittorie consecutive ci avevano dato fiducia, ma l’abbiamo trasformata in arroganza rispetto a quelle che sono le nostre capacità. La prossima in casa con Valdarno sarà un’altra partita del genere, con un avversario di livello, che affrontato con la giusta testa possiamo mettere in difficoltà”

Il tabellino:

LIBERTAS: Ristori 5, Maltinti 21, Brunelli 21, Vanni 12, Congedo 4, Tasca 4, Bolognini 5, Pantosti 5, Lorenzini 8, Dal Canto 10, Montauti 4. All. Angiolini W.

VALDICORNIA: Mari 6, Camarda 12, Betti 2, Mouhaid, Milicevic 7, Baldi, Carducci 3, Staccioli 16, Macelloni 2, Maestrini 2. All. Triglia L.

PARZIALI: 24-16 42-26 (18-10) 72-39 (30-13) 99-51 (27-12)

Arbitri: Solfanelli Gabriele e Bianchi Guglielmo di Livorno

Fonte: Paolo Federighi addetto stampa Valdicornia Basket



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio