02 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News giovanili

I risultati delle giovanili
(U16reg/U13)

17-05-2016 19:16 - News giovanili
UNDER 16 REGIONALE: Basket Donoratico – Valdicornia Basket 54-53

Si spegne il sogno delle Final Six per l´Under 16 regionale del Valdicornia Basket; contro Donoratico, bestia nera del campionato per Valdicornia (4 sconfitte su 4 partite giocate), l´Under 16 regionale non riesce a vincere dopo una partita divertente e combattuta fino all´ultimo minuto, terminata col punteggio di 54-53 per i padroni di casa.

La partita inizia con una buona pressione difensiva da parte di Valdicornia, che riesce a controllare le incursioni avversarie. Gli ospiti però non sono da meno, e difendendo bene riescono a tenere la gara in equilibrio. Dopo 5 minuti, i padroni di casa iniziano a carburare e si vedono buone azioni costruite in attacco e negli ultimi minuti di quarto la squadra prende fiducia e coraggio portandosi in vantaggio e mantenendolo fino alla fine. Rientrati in campo sul 6-13, Valdicornia subisce subito un parziale di 4-0.

La squadra di Bertini vacilla ed inizia a concedere molti rimbalzi difensivi, fa qualche fallo di troppo e alcune azioni frettolose portano alla parità a 4 minuti dall´intervallo lungo. Coach Bertini chiede time-out per riportare la squadra sulla giusta strada e così è: rientrati in campo, i ragazzi mettono a segno buoni contropiede da recuperi difensivi e contengono le incursioni avversarie. Si va all´intervallo lungo sul risultato di 22-25.

Al rientro in campo, Valdicornia è brava a gestire la pressione avversaria e in attacco gioca con precisione e con la giusta concentrazione. Il quarto rimane in equilibrio, con le due in parità a 40 secondi dalla fine del 3° quarto. Solo un canestro allo scadere di Tafi riporta in vantaggio la squadra ospite. Ultimi 10 minuti che iniziano con un po´ troppa fretta da parte di entrambe le squadre, che accusano la pressione psicologica della partita importante e sbagliano molti passaggi e tiri.

Dopo un parziale di 9-7, che riporta Donoratico in parità a 5 minuti dalla fine, Valdicornia ha un minuto e mezzo di black out in cui gli avversari mettono a segno un pesantissimo parziale di 9-0. Nonostante la mazzata subìta, Valdicornia a due minuti dalla sirena finale è a 5 punti e con 70 secondi da giocare si porta a meno 3. L´ultimo minuto dura un´eternità: Franzoni segna il canestro del meno 1, ma la squadra di Bertini fa 0 su 4 ai liberi su due falli subìti.

La partita finisce 54-53. Una vittoria che permette a Donoratico di entrare nelle 6 squadre finaliste della Coppa Toscana e a Valdicornia di finire la seconda fase al terzo posto, con il rammarico per aver sprecato qualche occasione di troppo, ma con la consapevolezza di essere cresciuti e migliorati.

La stagione del Valdicornia si concluderà in casa, al Palatenda, domenica 15 maggio alle 11,30 contro Chiusi, ultima in classifica a zero punti.

DONORATICO: Dal Magro 9, Paffi 2, Guerrieri 2, Diop 9, Giomi, Cariano 18, Batistini 13, Nicolò, Cavallini 2. All. Govi.

VALDICORNIA: Mazzei 13, Franzoni 10, Tafi 6, Baragatti 9, Santini, Marabotti, Paoli 2, Guerriero 6, Guarrasi, Malfanti 7. All. Bertini

PARZIALI:: 6-13, 22-25 (16-12), 36-38 (14-13), 54-53 (13-15)

ARBITRO: Turini Luca di Livorno

UNDER 13: Pall. Piombino – Fides Montevarchi 66-80

Incredibile epilogo al Palatenda, la scorsa domenica mattina, del cammino dell´under 13 della Pallacanestro Piombino. Forti della vittoria con 12 punti di scarto (39-51) sul parquet del Fides Montevarchi, i ragazzi di Cecchetti hanno perso nei 40 minuti regolamentari con lo stesso scarto (57-69), e di 14 punti (66-80) dopo i 5 minuti di tempo supplementare.

In realtà, i piombinesi si sono arresi alla coppia Hasanaj-Malatesta, 71 punti in due su 80 della squadra (in totale, compresi loro, del Fides hanno segnato in tre), autori insieme di 9 triple (12 totali quelle della squadra, con le 3 di Maddii). A niente sono servite le 4 triple di Federighi e i punti di Canneri e Mezzacapo: la Pallacanestro Piombino è fuori e ha terminato la stagione, mentre Montevarchi si qualifica alle finali di Coppa Toscana.

Rammarico per la squadra di Cecchetti? Molto, moltissimo. Il primo periodo disegna un incontro in cui i padroni di casa sembrano gestire in scioltezza il vantaggio acquisito all´andata, subendo qualche canestro evitabile ma concludendo sul 16-12. Il secondo periodo è negativo per i piombinesi, capaci di sbagliare molti tiri da 2 e dalla lunetta e di perdere molti palloni, segnando solo 8 punti in 10 minuti; dall´altra parte, Hasanaj imperversa sia da 3 punti che in penetrazione, ed è infallibile dalla lunetta. Si va all´intervallo lungo sul 24-27 (parziale di 8-15).

E´ il terzo periodo la frazione di gioco in cui si consuma il mezzo disastro dei padroni di casa, incapaci di fermare Hasanaj e Malatesta (alla fine autore di 5 triple e 26 punti). I ragazzi della Fides mettono a segno 20 punti concendendone 12 ai piombinesi. L´ultimo periodo inizia sul punteggio di 36-47, e il meno 11 rimette in gioco per la qualificazione i ragazzi di Terrigni.

L´ultimo quarto è un botta e risposta incredibile, con molti canestri, difese impotenti di fronte alla precisione da dietro l´arco dei 6,75. In 10 minuti, alle 2 triple di Hasanaj e alle 3 di Malatesta, risponde Federighi con 3 triple. Alle penetrazioni della solita coppia del Fides, rispondono quelle di Canneri e Mezzacapo. Sembra fatta sul 57-63 a 1 minuto e mezzo dal termine, ma succede l´incredibile: altra tripla di Hasanaj, fallo intenzionale su Malatesta, palla persa e Montevarchi va in lunetta per il più 12 con Hasanaj, che non sbaglia: 57-69 e si va ai supplementari.

Nei 5 ulteriori minuti di gara un canestro di Canneri, uno a testa di Federighi, Mezzacapo e Baldini sembrano chiudere lì la questione sul meno 8, ma i piombinesi, già privi di Miele, uscito per 5 falli, perdono per falli anche Canneri. Hasanaj e Malatesta ne approfittano sia dalla lunetta che in penetrazione. All´ultimo secondo Federighi subisce fallo e il suo sottomano esce di pochissimo: sbaglia il primo tiro libero e cerca di sbagliare il secondo sperando che la palla rimbalzi verso Mezzacapo, ma non è così e la sfera finisce nelle mani degli ospiti.

Finisce 66-80. Montevarchi si qualifica alle finali di Coppa Toscana. Piombino è fuori e si mangia le mani per l´occasione gettata al vento.

Il tabellino:

Pall. Piombino: Lancioni, Federighi 17, Cionini 2, Turini, Barsotti 4, Neri 3, Carli, Baldini 4, Miele 1, Biasci, Canneri 19, Mezzacapo 16. All. Cecchetti

Fides Montevarchi: Hasanaj 45, Caponi, Malatesta 26, Carapelli, Quercioli, Beqiri, Maddii 9, Orbi, Noferi, Malidas, Konai. All. Terrigni

Parziali: 16-12, 24-27 (8-15), 36-47 (12-20), 57-69 (21-22), 66-80 (9-11)

Arbitri: Ricciarelli Alice di San Vincenzo e Serini Emiliano di Venturina Terme

Fonte: Paolo Federighi addetto stampa Valdicornia Basket



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account