10 Luglio 2020
News

Il punto della situazione dopo le partite della 21° giornata

08-02-2015 21:20 - News prima squadra








Classifica ancora molto equilibrata dopo questo turno, guardando in su, Siena e Cecina volano via, ma le altre sono ancora tutte li, Livorno , Valsesia e Varese ci precedono, ma hanno un calendario almeno sulla carta peggiore del nostro.
Livorno, in fase calante 4 sconfitte sulle ultime 5 partite, di cui 2 in casa, dove era imbattuta, contro Pavia e Varese e l´unica vittoria, soffertissima su Torino ai supplementari, i livornesi hanno 24 punti, 4 più di noi, ma con una partita giocata in più e con le 7 che gli rimangono da giocare che la vedono ben 5 volte in trasferta, fra queste anche Cecina e Siena.
Valsesia sulle 8 partite che gli rimangono ha 5 trasferte, fra le quali Varese, Cecina e Bottegone e in casa dovrà scontrarsi con Siena.
Varese infine come Livorno ha una partita in più rispetto a noi e deve giocare tre partite in casa e 4 fuori con le trasferte di Cecina e Bottegone.
Piombino ha 4 partite in casa e 4 fuori, con due soli scontri diretti con le prime sette, entrambi da giocare al Palatenda con Bottegone e Cecina, ha però tutti gli scontri diretti con quelle che ci precedono a sfavore , ma visto i calendari qualcuna di queste potrebbe ridimensionarsi e scalare qualche posizione, ci sarebbe ancora la possibilità, senza farsi grandi illusioni e ammesso che Piombino ricominci subito a vincere.
Forse il miglior calendario in zona play/off, a parte le prime due, ce l´ha il Bottegone, che ha una partita in meno di Piombino e Valsesia e due meno di Livorno e Varese, con 5 partite da giocare in casa su 8 , anche se le tre trasferte sono Piombino , Siena e Livorno, può puntare a salire in classifica.
Guardando in giù Pavia rivitalizzata dal cambio di guida tecnica espugnando Livorno infila la terza vittoria consecutiva e aggancia l´ottavo posto a quota 16 e il prossimo turno, ospitando Torino, ha la possibilità di avvicinarsi ancora alle squadre che la precedono.
I pericoli dal basso sono attualmente, la nostra prossima avversaria, la Sangiorgese, che ha un buon calendario, con 5 partite in casa e tre fuori e l´Oleggio entrambe a quota 14, in modo particolare la prima delle due, che se ci battesse nello scontro di domenica, porterebbe la pericolosa zona no play/off a soli 4 punti con 7 partite ancora da giocare.
Il resto della classifica, abbastanza lontana per preoccuparci, vede a quota 12 una rivitalizzata Monsummano, che ha fermato la lanciatissima Valsesia, Empoli che dopo averci battuto torna a tremare per aver perso lo scontro diretto con Torino, Mortara che avrebbe un calendario molto favorevole con 2 sole trasferte sulle rimanenti 7 partite e a chiudere a quota 10 il Cus Torino.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account