27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Intervista al coach Padovano

13-12-2013 14:56 - News Generiche
Ci scusiamo ma il video non è disponibile (causa inconveniente tecnico) segue una sintesi dell´intervista.

Domanda: "In settimana dalle sue parole mi è parso non troppo contento per come la squadra si è comportata a Bologna, eppure qualche piccolo segnale positivo c´è stato, siamo stati in partita fino a pochi minuti dal termine con una squadra molto più quotata della nostra e abbiamo tirato un po´ meglio delle precedenti due partite 51% da due e il 27% da tre, mentre ancora molto negativo il saldo delle palle perse ben 26, veramente troppe ?"
Padovano: " Sono contento per l´impegno messo dai giocatori, per l´intensità, per la difesa, siamo riusciti a limitare una squadra che in casa segnava 83 punti di media a 73 e subendo 6 punti nel finale quando oramai la partita era andata, quello che non va, è che i ragazzi ancora non riescono nella fase di attacco a mettere in pratico ciò che gli chiedo e molto spesso si affidano all´estemporaneità, io sto cercando di dare loro delle regole e queste vanno rispettate per arrivare ad avere soluzioni migliori in attacco, per quanto riguarda le palle perse concordo sul fatto che sono troppo, ma sottolineo un altro dato, che su 22 palle perse loro, noi non abbiamo fatto un contropiede, questo non è possibile."
Domanda: "Negli spogliatoi prima dell´amichevole con Cecina, ha fatto la voce grossa, si è fatto sentire, insomma ha provato a scuotere la squadra, come giudica la risposta sul campo dei giocatori in questo test infrasettimanale ? "
Padovano: "Direi buona, ho visto una miglior circolazione di palla e i risultati si sono visti, forse per la prima volta abbiamo superato i 70 punti, seppur si trattava di un amichevole."
Domanda : "La settimana scorsa mi ha detto "Bologna è molto forte, ma non è prima e quindi c´è qualcuno anche più forte di loro", quel qualcuno arriva domenica, la capolista Tortona reduce dalla settima vittoria consecutiva, squadra che già in estate era data fra le favoritissime, Tortona è la squadra che subisce più falli e tira molto bene i liberi 77%, tira molto bene anche da tre con 5 giocatori sopra il 30%, l´ultimo innesto Viglianisi arrivato al posto dell´infortunato Gioria sta facendo faville 15 punti di media 19 in valutazione e percentuali al tiro mostruose 71% da due 44% da tre e 95% ai liberi, insomma hanno messo la ciliegina sulla torta, sarà un incontro molto difficile che affrontiamo con un bisogno di punti quasi disperato, che partita sarà coach ?"
"Non dobbiamo affrontare questa partita con l´ansia da classifica altrimenti sarà ancora più difficile, dobbiamo essere consapevoli delle difficoltà, ma cercare di mettere in pratica quanto provato negli allenamenti per sfruttare al massimo le nostre possibilità. Viglianisi è un giocatore molto forte si è allenato nella prima parte della stagione a Torino con un bravissimo coach , Stefano Pillastrini ed è un giocatore che potrà fare molto bene, ma Tortona è forte e non solo per Viglianisi"

PS Mi scuso per l´estrema sintesi con i lettori e con il coach Padovano, che aveva espresso molti e più interessanti concetti, ma l´ho fatto per evitare di scrivere inesattezze che rischiassero di modificare il significato delle parole del Coach.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio