06 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

L´Use Computer Gross stende Piombino

23-11-2010 08:19 - News Generiche
USE CONSORZIO ETRURIA: Mariotti 11, Fontani 6, Gelli 3, Setti 12, Terrosi 1, Damiani 6, Italiano 4, Acunzo 11, Ghizzani 6, Vannini 6. All. Mazzoni

SOLBAT PIOMBINO: Bartolini 2, Guerrieri 6, Paoli 10, Corsini 2, Bianchini, Innocenti 4, Bini, Cecchetti, Orsini 10, Lucarelli 2. All. Baroni

Parziali: 16-6, 34-16 (18-10), 53-26 (19-10), 66-36 (13-10)

L´Use Computer Gross ritrova il feeling con la palestra Lazzeri dove la vittoria mancava dal 2 ottobre scorso (seconda giornata, match con Firenze) e lo fa battendo senza attenuanti Piombino, travolto di 30 punti: 66-36. Una gara che, in pratica, non esiste mai visto che i ragazzi di coach Mazzoni hanno il merito di metterla subito sui giusti binari e di non mollare mai la presa fino al netto divario finale. Come sette giorni fà nel derby di Castelfiorentino, balza anche all´occhio l´ottima prova corale in attacco (tutti e dieci i giocatori a canestro), segno di una squadra che, smaltendo gli infortuni, sta pian piano ritrovando le sue caratteristiche principali. Unica nota stonata della serata gli otto punti nel labbro rimediati da Italiano dopo uno scontro di gioco quasi al termine del match. Il ´nazza´ esce fra gli applausi del pubblico dopo la solita, combattiva prova.
Mariotti, Damiani, Ghizzani e una bomba di Setti danno il 10-0, con Orsini che segna il primo canestro dei suoi dopo ben 6 minuti di inutili tentativi. Acunzo piazza la tripla del più 14 (16-2) che diventa 16-6 al 10´. Piombino inizia la seconda frazione a zona (la manterrà a lungo) ma incassa subito un parziale di 0-4 con due eleganti movimenti da sotto di Italiano. La tripla di Gelli e il canestro di Mariotti danno margine al punteggio (25-6) con il pubblico che si scalda anche per due bombe consecutive di Fontani. All´intervallo si va sul 34-16 ed al ritorno in campo Piombino inizia meglio (2-6) anche se la partita è saldamente nelle mani dei biancorossi che sul finire del tempo mettono a fila una serie di canestri (Acunzo, Vannini, Terrosi) che valgono il più 29 che diventa più 27 al 30´: 53-26. Nell´ultimo parziale di gioca solo per definire il punteggio che alla fine sarà 66-36. E sabato prossimo i biancorossi saranno ancora di scena alla Lazzeri dove è atteso Iseo


Fonte: www.usebasket.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio