15 Agosto 2020
News

Piacenza troppo forte per questo Piombino

18-02-2016 01:20 - News prima squadra
Per la prima volta in questo campionato, dopo 21 partite, il Basket Golfo cede pesantemente e lo fa  a Piacenza, contro una super squadra, una squadra che si può permettere di non soffrire la quasi assenza dal tabellino di due grandi come Samoggia e Soragna e quella fisica di Sanguinetti, andando in doppia cifra con altri cinque elementi, Magrini ne fa 16, Infante 14, Gasparin 13, Dordei 12 e con loro anche Meschino ultimamente poco utilizzato ne fa 11,  autore quest´ultimo dei canestri che hanno dato il via all´allungo decisivo nel terzo quarto. Ma nonostante il pesante 76 a 56, Piombino per due quarti abbondanti è stato in partita, non potendo confrontarsi, come all´andata, sfidando alla pari il potenziale offensivo piacentino, i gialloblu con un grande lavoro difensivo, riescono a frenare l´ attacco dei biancorossi, che in due quarti segnano solo 35 punti. Il momento decisivo del match sono i primi tre minuti del terzo quarto, dopo il canestro del meno due di Persico, Piombino spreca un paio di occasioni in contropiede e dall´altra parte gli uomini di coach Bizzozi armano l´artiglieria pesante e alzano l´intensità difensiva, dopo un canestro da due e fallo con libero aggiuntivo a segno di Gasparin e una soluzione dalla media di Meschino, che oltre a segnare difende benissimo su Persico, sono tre bombe consecutive, come nel finale della gara d´andata, a segnare il destino di questo incontro, prima Meschino, poi Dordei ed infine Gasparin per il più 16 dei padroni di casa e la partita in pratica finisce qui. La maggior qualità al tiro dei piacentini fa la differenza, 47% contro 37% nel tiro da due, ancora più schiacciante quella nelle bombe 41% (9 su 22) contro 14% (2 su 14). Contro una squadra in cui tutti hanno grandi capacità realizzative, Piombino ha troppo poche soluzioni offensive in questo momento e non può reggere il confronto. Ora occorre resettare subito il tutto e preparare una gara, quella di domenica ad Oleggio, che può essere un bivio per la stagione del Basket Golfo, vincere per restare vicino alle migliori e non rischiare invece di ritrovarsi lontano da loro e vedersi superare anche dalle squadre con cui ora condivide il quinto posto, Santarcangelo e Valsesia. Allora punto a capo e testa ad Oleggio.  

Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio