07 Agosto 2020
News

Piombino conquista meritatamente la finale al Memorial Scali

13-09-2015 09:36 - News prima squadra
Al Torneo Scali di Venturina il Basket Golfo con una buona prestazione, seppur con qualche passaggio a vuoto, batte un ostico e rognoso San Miniato e conquista la finale contro un Cecina che, senza Bruni, Caroti e Zaccariello, nell´incontro precedente batte nettamente Livorno, 72 a 61.
Piombino parte bene nel primo quarto,in campo vanno Venucci , Guerrieri, Bianchi, Gigena e Franceschini, partono in panca gli acciaccati Genovese e Persico. Il piano offensivo pare sia quello di sfruttare la maggior fisicità dei lunghi gialloblù rispetto al pari reparto pisano e dopo alcuni errori al tiro inizio match,Bianchi piazza una bomba, Franceschini sfrutta molto bene alcuni mismatch sui cambi difensivi degli avversari e mette a segno 6 punti con un 3 su 4 al tiro, ma il divario punti resta contenuto,nella seconda parte del quarto entrano Iardella, Genovese e Persico per Guerrieri, Gigena e Franceschini e anche Persico trova il canestro da sotto, Genovese va a segno da lontano, la difesa morde costringendo gli avversari a commettere molti errori al tiro e a perdere molti palloni, Piombino così allunga e si va alla pausa sul 16 a 5.
La seconda parte del match vede Piombino subire la verve dei sanminiatesi, che aggiustano la difesa e infliggono nei primi 7 minuti un parziale di 11 a 4 che li riporta a meno 4, ma ci pensa un super Gigena a contenere il ritorno del team di coach Barsotti, Gigena che dopo tre errori consecutivi ad inizio incontro prende l´iniziativa e infila 9 punti nel quarto, 18 nel match, con 12 canestri consecutivi senza nessun errore, conditi da rimbalzi, difesa, insomma dimostrando un ottima condizione fisica e le sue indubbie qualità, si va così al riposo lungo sul 31 a 24 per i gialloblù.
Nel terzo quarto Piombino alza le percentuali realizzative, Genovese pur tirando poco, mette a segno canestri importanti, Franceschini continua a sfruttare la sua superiorità fisica sotto le plance e anche Pedroni trova il canestro dalla distanza, ma i coriacei pisani non mollano, trovando anche loro, con l´asse degli esterni, Santiago Bruno, Stefanelli e Zita, buone soluzioni, con buone percentuali e così dopo un paio di allunghi dei piombinesi che sfiorano la doppia cifra di vantaggio,a 1 e 27 dal termine esce per 5 falli Persico ed il quarto termina col recupero e col parziale di 19 a 20 per i biancorossi e sole 6 lunghezze di vantaggio per Venucci e compagni, 50 a 44.
Nell´ultimo quarto inizia il Venucci show, il play piombinese dopo aver giocato tutto il match per la squadra, senza praticamente aver quasi mai tirato, si erge a protagonista e con un 3 su 3 nelle bombe e 4 su 4 dalla lunetta, piazza nel quarto 13 punti, con un solo errore al tiro, cambiata la strategia il Golfo dilaga con il tiro da fuori degli esterni, 4 su 5 nel parziale finale, parziale a cui contribuisce anche una bomba da distanza siderale di Guerrieri allo scadere dei 24 secondi, il divario fra le due squadre si dilata sfiorando il più 20, partita finita con gli avversari che recuperano parte dello svantaggio nel finale, grazie anche a due macroscopici errori arbitrali , 5 punti arrivati dopo un rimbalzo offensivo dopo che la palla era andata a picchiare nella struttura di sostegno dietro il canestro e con una rimessa prima assegnata a Piombino , poi consegnata frettolosamente nelle mani dei pisani che sfruttavano la sorpresa andando a segno in contropiede, con Piombino piazzato in attacco per giocare la rimessa, segni di stanchezza anche per gli arbitri in un match ben condotto e molto tirato che ha visto ritmi ed intensità da campionato.
Finisce 72 a 64 e l´appuntamento per gli appassionati di basket è per domenica sera alle 20.30 con la finale fra Piombino e Cecina, che si giocherà a seguire la finale di consolazione fra Don Bosco e San Miniato con inizio alle 18.30.
Il tabellino del Basket Golfo: Venucci 13, Iardella 2, Genovese 10, Gigena 18, Persico 2, Bianchi 5, Franceschini 14, Pedroni 5, Guerrieri 5, Mari 0 (percentuali di squadra: 33% da due, 56% da tre e 81% ai liberi)


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio