20 Settembre 2020
News

Presentazione avversarie   
 OMEGNA

15-09-2016 08:54 - News prima squadra
La squadra favorita del torneo arriva da un paese di 15.000 abitanti nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola, in Piemonte, ossia Omegna. Vista la campagna acquisti di quest´estate, la Fulgor, sembra infatti decisa a tornare al più presto in A2 dopo la retrocessione dell´anno scorso inflittagli dall´Acea Roma del nostro Simone Bonfiglio.
Omegna ha confermato un solo giocatore dell´organico dell´A2 della stagione passata inserendo tutti giocatori di primo piano nella categoria o anche da categoria superiore. Cominciamo da un reparto esterni da paura: in regia Alex Simoncelli, classe ´86 sceso in B dopo una carriera intera nelle categorie superiori, arriva da due stagioni giocate a Tortona; al suo fianco come guardia o sua possibile alternativa come play, il venticinquenne Giovanni Gasparin (proveniente da Piacenza), che non è mai andato sotto gli 11 punti di media negli ultimi anni in B e l´anno passato è stato secondo miglior giocatore della serie B con 14,5 punti e 17 in valutazione; terza scelta in cabina di regia è il talento classe ´97 Francesco Villa, scuola Olimpia Milano, l´anno scorso in forza al Boffalora in C gold. A completare il reparto ci saranno Andrea Dagnello, 25 anni, anche lui un cecchino, che negli ultimi tre anni in B non è mai sceso sotto gli 11 punti di media – con punte di 16,6 a Francavilla e 15,7 a Lecco l´anno precedente e infine l´unico confermato, Giacomo Gurini, 30 anni come Simoncelli, giocatore che in A2 viaggiava fra in 9 ed i 10 punti di media e che può giocare sia da guardia che da ala. Insomma, per coach Ghizzinardi c´è l´imbarazzo della scelta.
Nel reparto lunghi è arrivato l´ennesimo gran colpo del mercato dei piemontesi, l´italo argentino Diego Corral 35 anni e 205 centimetri, giocatore che in serie B può garantire la tripla doppia, con punte di rendimento altissime, tanto che due anni fa a Venafro fece registrare 20,7 punti, 11,4 rimbalzi e 25,5 in valutazione, mentre nell´ultima stagione a Matera in A2 aveva 8,8 punti e 5,8 rimbalzi di media. Accanto a lui potrebbe giocare Marco Arrigoni, classe ´91, fresco di promozione conquistata a Forlì con 11,2 punti di media e 6,9 rimbalzi. I cambi della coppia dei lunghi dovrebbero essere un altro ´91 Francesco Fratto, ala grande che arriva da due campionati a Cecina chiusi in doppia cifra, e Andrea Bianchi centro ventenne di 204 centimetri, scuola PMS Torino.
Omegna si affiderà all´esperienza dei suoi giocatori (età media quasi 26 anni), al contrario di quanto fatto nell´ultimo anno in A2 dove aveva puntato sui giovani, molti partiti per restare in A2, Casella(´90) a Mantova, Zanelli (´92) a Rieti, Cappelletti e Vildera(´95) a Siena, Iannuzzi(208 cm e classe´91) addirittura in A1 a Capo D´Orlando e altri in B come Terenzi e Galmarini(95) al Pino Dragons di Firenze e Marusic che torna in Toscana, ad Empoli.
È chiaro che si tratta di una squadra che possiede grande qualità al tiro, può contare su sei giocatori da doppia cifra abbondante. Dall´arco almeno in cinque sono in grado di garantire buone percentuali: Gasparin sempre sopra il 33%, Simoncelli mai sotto il 30%, Dagnello da tre anni fra il 34% ed il 36%, Gurini 30% l´anno passato, ma 38% i precedenti due, e anche il giovane Villa 32% nel 2015/16. Da due pochissimi sono sotto il 50%, Gasparin ha fatto registrare uno strepitoso 61% delle ultime tre stagioni, Fratto due delle ultime tre stagioni fa 54%, Villa 52%, Arrigoni 55%, Corral 52% suo minimo storico. Solo Simoncelli e Dagnello sono leggermente sotto, rispettivamente con 48% e 49% nell´ultima stagione.
Ai liberi i migliori cinque sono: Gasparin sempre sopra al 73%, Simoncelli 79%, Arrigoni 75%, Gurini 76% e Dagnello, in crescita che nell´utimo anno, realizza un buon 74%.
Ai rimbalzi area quasi off-limits per gli avversari visto che quattro giocatori superano i due metri. Corral, come visto, è capace di superare la doppia cifra, mentre Fratto e Arrigoni sono giocatori da 7 rimbalzi di media.
Sulla carta non c´è storia e il dominio dei piemontesi dovrebbe essere scontato. Tuttavia il campo spesso ha visto faticare queste corazzate, specialmente nella prima fase dove i molti cambiamenti si fanno sentire di più, ma alla lunga i valori emergono quasi sempre.
Il Basket Golfo Piombino affronterà la PaffoniFulgor Basket Omegna domenica 11 dicembre in casa nella 12esima giornata di campionato.

CLICKANDO SULLE IMMAGINI ALL´INTERNO DELLA NOTIZIA (in alto sotto il simbolo della squadra) E´ POSSIBILE VEDERE LE FOTO DEI GIOCATORI CON CURRICULUM E CARATTERISTICHE




Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio