02 Dicembre 2020
News

Presentazione avversarie
VALSESIA

08-09-2016 11:56 - News prima squadra
Chissà se anche quest´anno Valsesia, squadra della provincia di Vercelli che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni, supererà nuovamente le aspettative così come ha fatto negli ultimi due anni.
La squadra si presenta rinnovatissima e giovanissima: un solo confermato, corrispondente al nome di Nicolò Gatti.L´età media è di soli 21 anni e mezzo, con il più vecchio della squadra che ha solamente 26 anni. Insomma, quasi una under. Linea della società confermata e accentuata dalla partenza di Walter Santarossa classe ´78.
Le nuove Eagles saranno guidate in campo da un play classe 97, Nicola Savoldelli, in arrivo dalle esperienze a Treviglio e Veroli in categoria superiore; in B con la Stella Azzurra Roma nel 2014/15 segnava 8.7 punti di media in 27´. Sostituirà Renato Quartuccio partito per Cassino.In quintetto sarà affiancato dall´acquisto di maggior spessore del mercato degli arancioni, Marcello Cozzoli classe 90 (il più "vecchio" della squadra), arrivato da Palermo con le credenziali di ottimo marcatore: 12,7 e 12,6 i punti negli ultimi due anni in B con i siciliani, praticamente gli stessi punti del partente Tomasini, tornato a Valsesia. Nel ruolo di ala il sopracitato venticinquenne Nicolò Gatti; in quello di ala grande un altro importante innesto, quello di Jacopo Mercante, giocatore già di grande esperienza, nonostante i soli 26 anni di età, in grado di ricoprire più ruoli- l´ultimo campionato ha giocato a Bergamo in B sfiorando la promozione in A2. Il centro titolare sarà Vittorio Visentin classe ´95: a lui il compito di non far rimpiangere la rivelazione della scorsa stagione Zucca (trasferitosi in A2 a Chieti con il nostro Mattia Venucci), reduce anche lui dal campionato di A2 ad Agrigento, dove però ha giocato pochissimo; in B l´anno prima a Pordenone in 19 minuti sul parquet segnava6,6 punti e raccolse 3,9 rimbalzi di media.
La panca è una vero e proprio quintetto under 20. Il compito più duro spetterà a Flavio Gay play/guardia classe ´98, che va sostituire l´altra sorpresa del campionato passato, quel Francesco Paolin eletto miglior giovane della B. Flavio arriva con buone credenziali:l´anno passato nella prima parte di stagione in C gold segnava infatti 20.3 punti di media. Gli altri cambi per gli esterni sono Mattia Molteni,ventenne proveniente dal campionato di A2 disputato con la maglia del Trapani dove ha giocato 2´ a partita, e Cristian Bertotti classe ´97, prodotto del vivaio, ritornato dalle giovanili di Biella. Per entrambi si tratta dell´esordio in serie B. Nel reparto lunghi i cambi sono l´ala Caversazio classe ´96, arrivato dall´Alto Sebino in B, e il coetaneo Lenti che ha diviso la passata stagione in B fra Oleggio e Firenze.
Il potenziale offensivo maggiore è nelle mani di Gatti e Cozzoli, ma i molti giovani presenti in squadra, maggiormente responsabilizzati, potrebbero dare sfogo alle loro qualità ed incidere su questa apparente carenza. In squadra Valsesia ha due grandi tiratori dai 6 e 75: Gatti che col suo 40% nel 2014/15 era nella top ten del girone, e Cozzoli col 41%. Quest´ultimo nei due anni precedenti ha fatto registrare un 34% e addirittura un 46%. Bene anche Mercante, che tira molto meno dei due citati. Qualche segnale lo lanciano anche Gay , 35% in C gold e Salvoldelli 39% ma con pochissime soluzioni.
Gatti , Cozzoli e Mercante si distinguono anche nel tiro da due: il primo 47% e 54% nelle ultime due annate, il secondo addirittura 63% e 57% ed il terzo 54% e 58%, con Visentin che nel suo anno in B fa ha fatto registrare un 49%, buono, ma non eclatante per un 2 metri e 5.
Sotto le plance non ci sono rimbalzisti da grandi numeri. Lo stesso Visentin dovrà fare di più di quanto visto a Pordenone, mentre un discreto apporto lo potranno dare due giocatori non altissimi, ma dinamici, come Gatti, 4.8 rimbalzi nell´ultimo anno e 6.2 quello precedente, e Mercante sempre sopra i 4 di media. I giovani Caverzasio 4.3 nel 2014/15 e Lenti 4.1 a Firenze potranno comunque dire la loro.
Squadra nuova e giovane con molte incognite. Coach Albanesi dovrà fare un gran lavoro, oltre a subire le pressioni dall´ambiente, visti i grandi risultati ottenuti dalla precedente gestione Pansa. Può far bene, anche se non sarà facile ripetere i sorprendenti risultati dell´ultimo biennio.
Il basket Golfo Piombino affronterà il Valsesia Basket Borgosesia nella settima giornata di campionato.

CLICKANDO SULLE IMMAGINI ALL´INTERNO DELLA NOTIZIA (in alto sotto il simbolo della squadra) E´ POSSIBILE VEDERE LE FOTO DEI GIOCATORI CON CURRICULUM E CARATTERISTICHE


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio