20 Settembre 2020
News

SERIE D: U.S. Livorno - Valdicornia Basket 75 - 55

09-12-2015 09:05 - Val di Cornia Basket
Amara sconfitta (75-55) per il Valdicornia Basket di coach Massimiliano Biancani sul campo dell´Us Livorno nel campionato di serie D.
Sconfitta amara perché Valdicornia ha dato prova, soprattutto nel secondo periodo giocato in modo eccellente, di poter almeno lottare fino alla fine sul campo della capolista. Ma non è stato così. Pessimo primo quarto del Valdicornia Basket, che dopo 5 minuti è già sotto 12-3. Grazie alla precisione nel tiro da fuori, l´Us allunga addirittura a più 15 (18-3), per poi chiudere sul 20-6 i primi dieci minuti. Nel secondo quarto cambia tutto. Valdicornia gioca dieci minuti quasi perfetti, con grande intensità difensiva e ottime scelte in attacco. Magnolfi commette il terzo fallo personale a metà del secondo periodo, cosa che condizionerà il suo utilizzo per tutto l´incontro. Ma la squadra di Biancani è in palla e trova la parità (28-28) con un parziale di 8-22, grazie a cinque punti consecutivi di Mencarelli. Poi Bettini subisce fallo su tiro da 3 e realizza i tre liberi a disposizione. Si va all´intervallo lungo sul 31-28 per l´Us Livorno.

Al ritorno in campo, i livornesi si presentano in campo più determinati, mentre i ragazzi di Biancani commettono troppi errori, talvolta anche clamorosi, sia in difesa che in attacco. Il divario cresce e l´Us tocca il più 18 al termine del terzo periodo (54-36). L´ultimo quarto non ha molto da dire, con i giocatori del Valdicornia nervosi per un arbitraggio discutibile, rimediando un paio di falli tecnici e l´espulsione di Lombardi per proteste nel finale di gara. Finisce 75-55 per l´Us Livorno.

"Una partita strana - commenta Massimiliano Biancani, coach del Valdicornia -, perché a parer mio siamo entrati in campo con il giusto approccio ma effettuando pessime scelte offensive. Abbiamo quindi subìto un parziale e siamo crollati fino al 20-6 per loro. Ma nel secondo quarto siamo cambiati e abbiamo reagito giocando molto bene. Non mi spiego perché una squadra che realizza un recupero del genere, giocando un secondo periodo quasi perfetto, possa crollare nel terzo periodo in tal modo. Un terzo quarto di buio totale in attacco e in difesa, con varie occasioni sbagliate da soli sotto canestro e tante distrazioni. Dispiace, perché questi errori, contro giocatori di livello come quelli dell´Us, inevitabilmente li paghi. Ma il divario tra noi e loro non è certo di 20 punti, ma molto minore. Il nostro mal di trasferta - prosegue Biancani - sta diventando un fardello troppo pesante da scrollarci presto di dosso. Adesso giocheremo in casa contro Valdera e poi in trasferta a Viareggio: due partite importantissime che dovremo vincere, perché in questo campionato, equilibrato e di livello, non possiamo più permetterci troppi errori.

Il tabellino:

Us Livorno: Seminara 16, Volpi M. 5, Bettini 16, Davini 7, Mariani 16, Orsini 8, Volpi C. 5, Vukich 2, Foglia, Bartelloni. All. Caverni

Valdicornia Basket: Biagini 4, Giannini 3, Magnolfi 2, Lombardi 14, Cacciottolo 7, Mencarelli 10, Favilla 1, Righi 6, Franchini, Elmi 8. All. Biancani, ass. Triglia

Arbitri: Zini Andrea e Pergola Fabio di Pistoia

Parziali: 20-6, 31-28 (11-22), 54-36 (23-8), 75-55 (21-19).

Fonte: Paolo Federighi addetto stampa Valdicornia Basket



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio