21 Ottobre 2020
News

Ufficializzato il primo colpo di mercato del Basket Golfo, Jacopo Pozzi è gialloblù

03-07-2014 00:01 - News prima squadra
Primo colpo di mercato per il Basket Golfo , arriva Jacopo Pozzi ala/ centro di 202 cm, nato a Sondalo in Valtellina il 5/4/1987, , Jacopo è un lungo molto duttile, capace di dare una mano anche nel ruolo di ala piccola qualora ve ne sia necessità, con movimenti ottimi sia sotto canestro che sull´esterno, a cui si aggiunge una buona mano anche dalla linea da tre punti.
La carriera cestistica iniziata tra le file del settore giovanile dell´Oregon Scientific Cantù (2001-04), proseguita in Serie A con la Vertical Vision Cantù (2004-05) 22 presenze nei dieci.
Poi l´esperienza biennale con la maglia dell´Aeronautica Militare-College Italia in serie B2 (2005-07).
Nella stagione 2007-08 il balzo in B1 con i colori della G.S. Fulgor Omegna (26 presenze, 2.2 punti di media in 7.8 minuti di utilizzo).
Chiusa la parentesi piemontese, Pozzi approda in B dilettanti con la casacca della Nautica Alcaro Catanzaro (26 presenze di cui 7 in quintetto base, 3.8 di media in 14 minuti). Nella stagione 2009-10 una nuova esperienza in A dilettanti con l´Edilcost Osimo (25 presenze di cui 7 in quintetto base, 6.5 di media in 18.8 minuti di utilizzo). Poi l´anno successivo (2010-11) il passaggio con la squadra del Centro Auto Ford Molfetta, sempre in A dilettanti (26 presenze di cui 14 in quintetto base, 6.9 di media in 23.2 minuti).
Nel 2011/12 ha giocato con la maglia della Romana Chimici Anagni in DNA con a referto 36 presenze di cui 26 in quintetto base, 8.6 di media (46% da due, 31% da tre, 65% ai liberi, 4.3 rimbalzi) in 24.5 minuti.
Nel 2012/13 gioca a Scauri, dove nel finale di campionato conosce l´attuale coach del Basket Golfo, Massimo Padovano, che ha così l´opportunità di allenarlo ed apprezzarlo per le sue doti, 33 presenze per lui con 10.8 punti di media partita.
Nell´ultima stagione a San Severo, prima del ritiro della squadra dal campionato per difficoltà economiche, ha giocato 24 partite, con 30 minuti di media 12.1 punti (52% da due, 29% da tre e 79% ai liberi) ,5.6 rimbalzi e 12.7 in valutazione. Ha terminato la stagione allenandosi con la Dinamica Mantova.
Da ragazzino ha giocato con Gallinari, Datome , Hacket, ma anche se per lui non è facile non invidiare questi fortunati e bravi campioni, è conscio che per giocare in serie A occorre essere fenomeni, quindi non ha alcun rimpianto per la sua carriera.
La sua passione per il basket emerge in toto da questa sua frase:
"Fisicamente potrei giocare anche nella categoria superiore, ma non mi va alla mia età, di dover fare il semplice passatore per gli americani e quindi preferisco la categoria inferiore, nella quale ho assicurati minutaggio e responsabilità come terminale offensivo"
Il basket non è tutto nella sua vita, il 20 giugno si è laureato in storia ed intende proseguire gli studi, si iscriverà infatti ad un corso di specializzazione su "Cooperazione internazionale e trasformazione dei conflitti" che si terrà presso l´università di Pisa.
Diamo a Jacopo un caloroso benvenuto nel Basket Golfo Piombino.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio