La serie D riceve il forte Cus Pisa di Malvone

14-11-2015 10:55 -

Sfida di alto livello, domenica alle 18 al palazzetto dello sport di via Montale a Venturina Terme, tra Valdicornia Basket e Cus Pisa. Un incontro valevole per la settima giornata del campionato di basket di serie D.
Le due squadre si trovano appaiate in classifica con 8 punti, frutto di quattro vittorie e due sconfitte. Il Valdicornia Basket di coach Massimiliano Biancani è reduce da due vittorie consecutive, l´ultima delle quali, in quel di Empoli, ha rappresentato la prima attessa affermazione esterna della squadra.

Davanti a loro, i ragazzi di coach Biancani troveranno l´ex Andrea Malvone, storico portacolori dell´ex Basket Venturina e con un recente passato di livello in serie B2, attualmente fra i migliori e più determinanti giocatori di questo campionato di serie D. Accanto a Malvone, il Cus Pisa schiera in campo una squadra davvero attrezzata sia tecnicamente che fisicamente, con evidenti e giusticate ambizioni di alta classifica.

"Affrontiamo una squadra - spiega Massimiliano Biancani, allenatore del Valdicornia Basket - con giocatori importanti come Andrea Malvone, Buzzo, Turchi e Cerri, tanto per fare qualche esempio. Il Cus Pisa è una squadra solida, tecnicamente e fisicamente molto dotata, di certo una delle favorite del campionato. Una compagine che gioca bene, le cui caratteristiche principali sono la grande aggressività, l´agonismo, la determinazione e una difesa che concede davvero poco. Noi veniamo da due vittorie consecutive, l´ultima delle quali, a Empoli, ha rappresentato la nostra prima affermazione in trasferta. Ma c´è da dire, con estrema franchezza, che queste nostre due ultime vittorie sono giunte contro compagini che, in questo momento, devono fare i conti con qualche difficoltà. Quindi - prosegue Biancani -, dobbiamo tenere i piedi per terra e lavorare, soprattutto sulla corretta gestione della palla e sotto canestro, sia in difesa che in attacco. Mantenendo sempre alta l´intensità. Dovremo avere una migliore qualità nel nostro gioco offensivo se vogliamo giocarccela fino in fondo. Ad oggi, siamo al completo".

Massimiliano Biancani deciderà all´ultimo momento chi convocare e chi lasciare fuori.

Fonte: Paolo Federighi addetto stampa Valdicornia Basket